Capodanno 2019 Cambogia

Quale miglior modo di festeggiare l'arrivo del nuovo anno se non aspettandolo ai piedi di templi secolari avvolti dal mistero?
Un viaggio che vi permetterà di conoscere la capitale Phom Penh, la misteriosa cultura khmer, la città di Angkor Thom con i suoi innumerevoli templi, il lago Tonle Sap e molto altro... Sempre viaggiando via terra.

Londra Gourmet: in viaggio con la Chef

Se trenta o quarant’anni fa qualcuno avesse proposto un “viaggio gourmet” a Londra sarebbe stato preso per pazzo e avrebbe provocato reazioni di scherno e disgusto. 
All’epoca infatti, la cultura del cibo nella capitale britannica era pressoché sconosciuta: le poche cose avvicinabili erano “fish & chips” di bassa qualità, conditi con l’inchiostro della carta di giornale in cui erano avvolti, pollo lesso, patate bollite, qualche “pasticcio” da pub dal sapore indefinibile, e altro “street food” malsano di dubbia provenienza. 

Nuova Zelanda: La Terra dei Geyser

Avete solo pochi giorni a disposizione ma volete un assaggio di Nuova Zelanda? Con questo viaggio avrete la possibilità di respirare l’atmosfera informale e al tempo stesso culturale della magnifica “città delle vele” prima di raggiungere la valle termale di Rotorua con i suoi geyser dai nomi arcaici, i vulcani, le piscine calde e le pozze di fanghi bollenti, un’immensa spa a cielo aperto che è anche la culla della cultura Maori.

Wild Caledonia

Scoprirete la varietà culturale delle sue genti e le sue numerose etnie che hanno saputo convivere in grande armonia nel corso degli anni: i kanaki, gli europei, gli asiatici, i polinesiani e gli antillesi. Dopo un piacevole percorso alla scoperta della Grande Terre, un indimenticabile soggiorno sulle spiagge bianche e le lagune turchesi dell’Isola dei Pini.

Indimenticabile Polinesia

Una delle combinazioni più conosciute e richieste in Polinesia: Tahiti paradiso per escursionisti con un entroterra ricco di vallate selvagge,cascate e siti archeologici, Bora Bora “la perla del Pacifico” con una laguna dalle mille tonalità di blu in contrasto con le spiagge bianche, Rangiroa l’atollo più grande e ricco della Polinesia, la cui laguna incontaminata è un immenso acquario naturale circondato da ben 240 “motu”, piccoli atolli. La combinazione ideale per chi si reca per la prima volta in Polinesia.

Iscriviti a